La GIUSTIZIA E’ UGUALE PER TUTTI?

ottobre 5, 2009

Se sei un operaio e ti scopi una minorenne, le donne chiedono la tua castrazione.
Se sei un regista e ti scopi una minorenne, tutti si ergono a difesa della tua arte.

Se sei accusato di omicidio, sei innocente fino a prova contraria.
Se sei accusato di mafiosità, sei colpevole fino a prova contraria.
Se ti chiami Craxi o Sofri sei innocente anche dopo la condanna.

Se sei accusato di omicidio a Garlasco attendi il processo a piede libero.
Se sei accusato di omicidio a Perugia ti fai due anni di galera prima della sentenza.

Se sei un mafioso, un brigatista o uno stragista e ti penti hai diritto al perdono.
Se sei un uxoricida hai diritto all’indulto.
Se sei un evasore fiscale, niente condoni.

Se scappi da una condanna rifugiandoti in Francia, nessuno ne parla per anni.
Se scappi da una condanna rifugiandoti in Brasile, tutti gridano all’inciviltà del diritto sudamericano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: