Archive for maggio, 2012

A CIASCUNO I PROPRI MARTIRI

maggio 31, 2012

Voi ci ricordate quelli che hanno dato la vita per la Patria e l’unità d’Italia.
Noi vi ricordiamo quelli che hanno dato la vita per la libertà di parola e il diritto di critica.

Annunci

NARRAZIONI

maggio 29, 2012

La vita e il mondo sono una narrazione. Ogni fatto è come la lettera di un alfabeto, nota a tutti; ma la vita e il mondo sono racconti diversi per ciascuno.

TV

maggio 26, 2012

Tutti pensano di guardare la tv. Invece è la tv che li guarda…e li controlla

GROTTESCO

maggio 24, 2012

Suona grottesco sentire l’invito a “rispettare la legalità”, ripetuto da quelli che le leggi le hanno fatte.

NUOVE SERVITU’

maggio 22, 2012

Milioni di utenti-lavoratori creano ricchezza per i Social Networks, ricevendone in cambio perline colorate, come una volta gli indios.

PENSIERO UNICO

maggio 18, 2012

Lo chiamavamo “perbenismo piccolo borghese” e lo disprezzavamo.
Oggi lo chiamiamo “politicamente corretto” e ne siamo schiavi.
Ma si tratta sempre del pensiero unico della maggioranza dominante.

NORMALE E STRAORDINARIO

maggio 15, 2012

Oggi tutti sono alla ricerca della normalità.
C’era un tempo in cui tutti volevamo diventare straordinari.

MANIPOLAZIONE VERBALE

maggio 14, 2012

Lo chiamavamo “affamare il popolo”. Oggi lo chiamano “rigore”.

VENTO

maggio 10, 2012

Quando spira il vento del cambiamento puoi costruire un muro o alzare una vela (sapienza cinese)

Crudeltà inutile

maggio 8, 2012

Dai 6 ai 19 anni sono stato torturato con la grammatica, la sintassi, la pronuncia e l’etimologia dell’italiano, del latino e del greco: perchè? Oggi tutti parlano e scrivono in neoitaliano: un misto di inglese-romanesco-telematico.