IPOCRISIA

aprile 1, 2018

Un soldato musulmano che uccide è un musulmano. Un soldato cristiano che uccide è un soldato.
Un criminale fascista che spara sulla folla è un fascista. Un criminale anti-fascista che prende a calci un poliziotto a terra è un criminale.
Un uomo che tradisce è un porco. Una donna che tradisce è trascurata.
Un padre che uccide il figlio neonato è un mostro. Una madre che uccide il figlio neonato è vittima della depressione.
Quelli che si lamentano della delinquenza, sfruttano la paura. Quelli che indentificano la vittoria di un altro partito o l’uscita dalla UE come catastrofe, sono ragionevoli moderati.
Se uno dà una testata a un giornalista RAI è un criminale mafioso. Se viene pestato  un giornalista Mediaset è un incidente sul lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: