Archive for maggio, 2018

COLPE

maggio 30, 2018

Le colpe dei padri non devono cadere sui figli. Ma nemmeno le colpe dei figli devono cadere sui padri.

Annunci

CRIMINI IMPUNITI

maggio 28, 2018

Hanno ammazzato la prevenzione psicologica del disagio giovanile, e adesso ci troviamo alle prese col bullismo e le baby gang.
Hanno ammazzato la psicologia del burn-out, e adesso ci troviamo con le maestre che pestano i bambini.
Hanno ammazzato la psicologia del lavoro e della sicurezza, e adesso scopriamo di avere 13.000 morti sul lavoro in 10 anni.
Hanno ammazzato la psicologia di comunità, e adesso ci troviamo con periferie disastrose.

CONTRADDIZIONI

maggio 23, 2018

Questa è l’epoca della storia più ossessionata dal benessere psico-fisico.
Ed è anche l’epoca della storia col maggior consumo di psicofarmaci e droghe.

Questa è l’epoca della storia più ossessionata dalla bellezza.
Ed è anche l’epoca della storia con le strade affollate da straccioni, come nell’alto medio evo.

POTERE

maggio 21, 2018

L’argomento più manipolativo del potere è questo:”Se non fai come dico io, sei un disfattista irresponsabile”.

ELEZIONI

maggio 18, 2018

Sono stato educato col mito delle elezioni come momento più alto della democrazia. Non ricordo quando è stato deciso che le elezioni sono una catastrofe.

SCONFITTO E FELICE

maggio 16, 2018

Appartengo alla generazione socialmente sconfitta. Ma appartengo anche alla coorte dei privatamente vincenti.
Pochi hanno avuto una vita felice come la mia.

IDEALISMO

maggio 14, 2018

La iattura del XX e XXI secolo è l’idealismo. Solo il pessimismo e il cinismo ci possono salvare.

TRADITORI

maggio 8, 2018

Gli amanti dei partners non sono i nemici. Semmai lo sono i partners. Gli amanti amano quello che ami tu.

LAVORO FESTIVO

maggio 6, 2018

Tutti si lamentano per i lavoratori del commercio che lavorano anche nei giorni festivi.
Tutti applaudono se i lavoratori dei luoghi d’arte lavorano anche nei giorni festivi.

INGIUSTIZIE INDUSTRIALI

maggio 4, 2018

Se gestisci una piantagione di cannabis, o un laboratorio di anfetamina, sei un grande criminale.
Se gestisci una fabbrica di pistole, fucili, bazooka e bombe, sei un grande imprenditore.