Archive for the 'costumi' Category

GLI ULTIMI BERSAGLI

giugno 17, 2019

Mi domando come mai esiste tanta aggressività contro le anonime figurine dei Social o contro i politici. Il fatto è che sono gli ultimi bersagli della critica rimasti. La critica pubblica di uno spettacolo teatrale, un film, uno stilista, un libro, un pittore, un concerto è praticamente defunta.

Annunci

GRANDE RIVOLUZIONE

giugno 6, 2019

Il declino della professioni sociali (educazione, animazione, psicologia e psicoterapia) ci ha dato il bullismo, la chirurgìa estetica e le modificazioni corporre.

EQUIVOCI

giugno 3, 2019

ADOZIONI

maggio 30, 2019

Come mai è così difficile adottare un bambino che langue in una struttura di accoglienza in Italia? Ecco la risposta: “Bambini in casa-famiglia business da un miliardo all’anno In Italia sono ventimila i minori ospiti di strutture. L’affare consiste nel prolungare i tempi di permanenza. Solo un piccolo su cinque è affidato a coppie in attesa” (Fonte: https://www.repubblica.it/cronaca/2011/04/29/news/inchiesta_italiana-15507476/).
“Tantissimi bambini lasciati nelle comunità, perché darli in adozione significa far perdere la retta all’istituto che li ospita.” (Fonte:https://www.linkiesta.it/it/article/2016/01/21/orfanotrofi-umiliati-e-offesi/28975/)

LA FEDE CHE GOVERNA IL MONDO

maggio 27, 2019

Quelli che credono agli avvistamenti degli UFO.
Quelli che credono alle apparizioni di Medjugorje.
Quelli che credono alle bufale dei mass media.
Quelli che credono ai profili dei Social.
Quelli che credono alle promesse dei politici.
Quelli che credono nella squadra sportiva.
Quelli che credono che medici, giudici e avvocati siano sempre in buona fede.
Quelli che credono che gli “altri” siano peggiori di loro.
Quelli che credono alla Storia raccontata a scuola.
Quelli che credono che esistano eserciti buoni e guerre giuste.

PROFESSIONI3

maggio 20, 2019

“Non ti vergogni a fare la prostituta?” dice lei.
“Tu non ti vergogni a fare la commessa?” risponde l’altra.

PROFESSIONI2

maggio 17, 2019

Le mogli regalano o vendono il proprio corpo al marito. Le prostitute lo noleggiano.

PROFESSIONI1

maggio 15, 2019

“Come mai una come te fa la prostituta?” chiede lui.
“Come mai uno come te fa il contabile?” risponde lei.

PSEUDOFEMMINISMO

maggio 9, 2019

Le donne che sbavano davanti agli spogliarellisti (alla festa della donna o all’addio al nubilato) sono libere e disinibite.
Gli uomini che sbavano davanti alle pole dancers sono maiali assatanati.

Le donne che si accoppiano con giovani che hanno 30 anni di meno sono pantere emancipate che giocano con i boy-toys.
Gli uomini che si accoppiano con ragazze che hanno 30 anni di meno sono bavosi pedofili.

IL PARADISO USA

aprile 26, 2019

A vedere i films e le serie tv americane, si ricava un quadro deprimente degli Usa. E’ vero che si tratta di finzioni artistiche, quindi esagerate, ma certe questioni non sarebbero oggetto di spettacolo se fossero del tutto inesistenti. E noi consideriamo gli Usa come il faro d’Occidente?

Non c’è incontro, dialogo, rientro a casa che non sia accompagnato da whisky o birra.
Le strade sono luoghi di imboscate, ferimenti, stragi.
Ci sono solo tre tipi di donna: la vittima, la guerriera e la carnefice.
Le bande criminali comandano su interi quartieri urbani.
Se sei malato e povero, puoi tranquillamente morire.
I servizi sociali sono disastrosi e generano disadattati o criminali seriali.
I conflitti sono affrontati con le armi, o con tribunali in cui tutti ripetono che “non conta la verità” ma solo lo show.
Ti arrestano se guidi male, ma le carceri sono un tempio di violenza e illegalità.
I reduci di guerra sono trattati come fastidiosi emarginati.
La polizia dei piccoli centri è idiota o corrotta.
Il razzismo è al centro della vita culturale e materiale.
Non esiste il dialogo di coppia: dopo una battuta, uno dei due se ne va.
Gli adolescenti? Solo isterici o psicopatici.