Archive for the 'psicologia' Category

STUPORI RAZZISTI

dicembre 7, 2018

Chi si stupisce e plaude perchè una donna fa l’astronauta.
Chi si stupisce e plaude perchè un nero diventa Presidente.
Chi si stupisce e plaude perchè un disabile è coraggioso.

Annunci

MELE MARCE O SISTEMA VELENOSO?

dicembre 5, 2018

Il sistema è sano, sono i singoli che delinquono
Tutti a dire che pochi carabinieri che ammazzano un prigioniero non possono sfregiare l’Arma intera.
Tutti a dire che pochi sacerdoti pedofili non possono svalutare l’intera Chiesa.
Tutti a dire che pochi politici ladri non possono screditare l’intera classe politica.
Tutti a dire che i pochi casi di sadismo nella scuola (da parte delle maestre o degli allievi) non possono minare la fiducia nell’istituzione.
Tutti a dire che i pochi casi di assenteismo nella Pubblica Amministrazione non toccano la serietà della stessa.
Tutti a dire che pochi giudici o pubblici ministeri ingiusti, inetti, corrotti non giustificano la sfiducia verso la magistratura.

Il singolo è sano, il contesto è malato e patogeno
La delinquenza giovanile è frutto del quartiere o della famiglia in cui crescono.
La tossicodipendenza, l’alcolismo e la ludopatìa sono causate dalle incomprensioni della società, della scuola, della famiglia.
Non sono responsabili i giovani delle follìe sui Social network, il colpevole è la Rete.
E’ il sistema sportivo a spingere gli atleti al doping e i tifosi alla violenza.
Gli spettatori non sono viziosi o violenti: sono i mass media che promuovono la pornografia, il nudo, il crimine.
I maniaci della chirurgìa estetica non sono idioti: sono vittime dei modelli dello star system.

RELAZIONI: COME SCEGLIERE

novembre 29, 2018

Come scegliere una relazione di coppia, un gruppo di amici o un’organizzazione di appartenenza?
Libertà e potere.
Se una relazione non ti lascia la libertà di continuare o smettere, non è sana.
Se una relazione non ti da il potere di condecidere, non è sana.

FEMMINISMO IDIOTA

ottobre 25, 2018

Se lei va con uno che ha un buon lavoro e una buona posizione economica, cerca sicurezza e protezione.
Se lui va con una che ha un buon lavoro e una buona posizione economica è un mantenuto parassita.
Se lei sceglie di uscire con uno che guida la Ferrari è perchè sa quello che vuole.
Se lui sceglie di uscire con una che ha un bel seno o bel lato B è perchè gioca coi sentimenti delle donne.

Collana Immaterialesimo

ottobre 12, 2018

LAVORO INSENSATO

ottobre 4, 2018

Se fai un lavoro senza senso per 40 anni, diventi una persona senza senso.

DECADENZA DELLA FORMAZIONE

settembre 17, 2018

Progetto formativo = ipotesi di sostegno economico alle famiglie del proponente
Tutor = bidello d’aula
Docente = uno che parla
Testimone = amico, parente o possibile futuro cliente del progettista
Progettista = esperto in copia e incolla
Partecipante1 = consumatore di materiali didattici
Partecipante2 = soggetto assistito dalla beneficienza in forma di diaria
Setting = spazio residuale che non serve ad attività più importanti
Attrezzatura = assemblaggio casuale di apparecchiature e materiali non funzionanti
Sussidi didattici = fotocopie di fotocopie di fotocopie di fotocopie………

CRIMINI IMPUNITI

maggio 28, 2018

Hanno ammazzato la prevenzione psicologica del disagio giovanile, e adesso ci troviamo alle prese col bullismo e le baby gang.
Hanno ammazzato la psicologia del burn-out, e adesso ci troviamo con le maestre che pestano i bambini.
Hanno ammazzato la psicologia del lavoro e della sicurezza, e adesso scopriamo di avere 13.000 morti sul lavoro in 10 anni.
Hanno ammazzato la psicologia di comunità, e adesso ci troviamo con periferie disastrose.

LAVORO MORTALE

maggio 1, 2018

Hanno ucciso la Psicologia del Lavoro e la Formazione. Oggi piangono lacrime di coccodrillo per i poveri morti e infortunati sul lavoro.

LA DESUBLIMAZIONE REPRESSIVA

aprile 18, 2018

La diffusa rappresentazione del sesso in tutti i mass media è un sistema di repressione. Più vediamo sesso e meno e peggio lo facciamo. La rappresentazione è sempre stata repressiva e sublimante. Le tragedie greche e la bibbia grondano di omicidi e stragi, oltre che di sessualità.

Nelle società tecnologiche avanzate dell’Occidente c’è invero un’effettiva e ampia desublimazione (in confronto con gli stadi precedenti), che ha luogo nei costumi e nel comportamento sessuali, nelle relazioni sociali, nella cultura resa ormai accessibile (la cultura di massa è cultura superiore desublimata). La morale sessuale è stata liberalizzata in alta misura; inoltre la sessualità viene propagandata come stimolo commerciale, voce attiva negli affari e simbolo di status. […]. In questa sfera sociale, quel tanto di libertà che era stato carpito e la stessa pericolosa autonomia dell’individuo si collocavano nell’ambito del principio di piacere: la loro restrizione autoritaria testimoniava la profondità del conflitto fra individuo e società, la misura cioè in cui la libertà veniva repressa. Oggi invece, con l’integrazione di tale sfera in quella degli affari e dei divertimenti, è la repressione stessa ad essere repressa: la società ha esteso non la libertà individuale, ma il proprio controllo sull’individuo. (H. Marcuse, L’obsolescenza della psicanalisi, in id., Cultura e società, trad. di C. Ascheri, H. A. Osterlow e F. Ceruti, Einaudi, Torino, 1969, p. 237-238)