Posts Tagged ‘psicologia’

LO SPAZIO

marzo 20, 2018

Lo spazio è il primo contenitore e attivatore dei ricordi.

TRADIMENTI

febbraio 18, 2018

“Ti tradisco perchè non mi rendi felice”, è solo un modo infantile per dirottare la colpa.
“Mi rendi felice, ma ti tradisco per curiosità”, è sempre un tradimento, ma adulto.

SOCIETA’ SESSUOFOBICA 2

dicembre 23, 2017

Vogliamo che i nostri ragazzi siano “educati” in tutto. Fuorchè nella sessualità.

SOCIETA’ SESSUOFOBICA 1

dicembre 22, 2017

L’esperienza in genere è molto apprezzata.
Chi ha girato il mondo è invidiato, per la sua esperienza turistica.
Chi ha grande esperienza culturale, è molto ammirato.
Di solito, viene pagato di più chi ha grande esperienza lavorativa.
Se lei ha una grande esperienza sessuale è una poco di buono, una donnina allegra….o peggio.
Se lui ha una grande esperienza sessuale è un donnaiolo e un puttaniere.

TRADIMENTO

dicembre 9, 2017

Tradire non è una colpa. Confessarlo o farsi scoprire lo è.

EREDITA’ GENETICA

dicembre 8, 2017

Non ci possiamo aspettare granchè da un’umanità che discende da un fratricidio e un incesto.

CRISTIANESIMO SANGUINARIO

dicembre 7, 2017

Il cristianesimo è l’unica religione che ha come emblema un uomo/dio torturato e morente, e l’esercizio settimanale di cannibalismo. Non è sorprendente che sia stata la religione più sanguinaria del pianeta.

PERCHE’ SIAMO AL MONDO?

dicembre 4, 2017

Siamo al mondo per conoscerlo. Tutto il resto è attesa.

CIVILIZZAZIONE

novembre 21, 2017

La civilizzazione è il desiderio di trasformare la sicurezza in felicità.

MOLESTE AMBIGUITA’ 

ottobre 21, 2017

Ti faccio fare un film…. se vieni a letto con me.
Vengo a letto con te…. se mi fai fare un film.

PREDICATORI DELL’ASCOLTO

agosto 13, 2017

Quelli che predicano l’ascolto dei bisogni degli adolescenti, diventano subito sordi se si parla di sesso.

I DIRITTI DEI MINORI

agosto 6, 2017

I minorenni possono scegliere con che genitore stare, come vestirsi, chi frequentare, se andare a scuola o no, a che ora rientrare dalla discoteca. Ma non possono scegliere di fare l’amore con un maggiorenne. In questo caso, il minore è giudicato incapace di una libera scelta.

BENPENSANTI CONFUSI

luglio 29, 2017

Odiano gli scafisti, ma adorano i migranti (che, senza gli scafisti, dovrebbero venire a nuoto).
Odiano gli spacciatori di droga, ma simpatizzano coi consumatori (che, senza i primi, arriverebbero a iniettarsi maionese e fumare carbone).
Odiano i clienti di chi si prostituisce, ma solidarizzano con chi noleggia il corpo (un noleggio non peggiore di quello dell’anima).
Odiano i distributori di slot machines, ma considerano "vittime" i giocatori  che li finanziano.
Odiano il velo islamico, ma osannano il topless e tutto l’abbigliamento che segnala l’appartenenza all’ideologia capitalista.
Odiano i crimini contro l’umanità, fuorchè quelli commessi da Usa, Gran Bretagna, Francia, Israele ed eventuali altri alleati.
Odiano il sessismo che offende le donne, ma adorano quello che offende gli uomini (alla festa della donna…..tutte a godersi uno strip maschile!).
Odiano il fumo delle sigarette, ma plaudono alle ciminiere industriali, perchè "danno lavoro".
Odiano la pornografia, ma incensano le pornostar (maschi e femmine).

LA NUOVA EDUCAZIONE

luglio 16, 2017

Fra tv, internet, cartelloni stadali, volantini, non è esagerato stimare in un centinaio al giorno il numero dei messaggi pubblicitari cui siamo sottoposti. I bambini, nel decennio che va dai tre ai tredici anni, vengono bombardati da 300-400.000 messaggi. I giovani che arrivano ai 23 anni hanno subìto 600-800.000 messaggi. E non si tratta solo di messaggi puramente promozionali: insegnano come vestirsi, come comportarsi, come gestire relazioni, come mangiare, come passare il tempo libero, quali valori sono importanti e quali no.

SESSISMO

giugno 25, 2017

In tv, parlare male delle donne è sessismo. Dire che gli uomini sono tutti superficili, irresponsabili e puttanieri…invece no.

QUELLI

giugno 18, 2017

Quelli che non ti salutano mai per primi.
Quelli che "non ti fai mai vivo!" ma non ti chiamano mai.
Quelli che alle tue mail si guardano bene dal rispondere.
Quelli che ti danno consigli non rischiesti su tutto.
Quelli che "ho molto da fare", come se tu fossi un pensionato.
Quelli che ti chiamano a mezzanotte e ti chiedono se dormivi.
Quelli che ti seppelliscono coi loro problemi ma se ne fregano dei tuoi.
Quelli che entrano nella stanza e ti chiedono "c’è nessuno?".
Quelli che ti vedono volentieri, ma solo se vai a casa loro.
Quelli che ti frequentano da 30 anni ma non non ti hanno mai chiesto che lavoro fai.

LA RETE E L’INCONSCIO

aprile 23, 2017

Possiamo considerare la rete internet come l’inconscio del pianeta. E’ immateriale, come l’inconscio. Come questo, non segue la logica aristotelica. Il principio di non contraddizione, la catena causa-effetto, l’unità di tempo e luogo sono concetti estranei alla rete. Come l’inconscio, la rete si evolve senza controllo; come esso, contiene infiniti mondi inesplorati.

LAVORO

aprile 8, 2017

Il lavoro deve piacere, essere ben pagato, lasciare autonomia: sennò si chiama servitù.

AUTOSTIMA

aprile 2, 2017

Finalmente ho capito perchè abbiamo il "culto del bambino" arrivando a farlo diventare il tiranno di famiglia. E’ perchè sappiamo bene che:
– a 20 anni tutto il mondo gli dirà che non ha alcun valore
– a 40 anni tutto il mondo gli dirà che non conta nulla
– a 60 anni e fino alla morte, tutto il mondo gli dirà che è insignificante e fastidioso.

ILLUSIONI COMPENSATORIE

marzo 27, 2017

Droghe, farmaci, violenza, alcol, gioco d’azzardo, social networks sono modi illusori di compensare la voce del mondo che ogni giorni ti urla: "non sei nessuno, non conti niente, non vali niente, non esisti".