Posts Tagged ‘Società’

STUPORI RAZZISTI

dicembre 7, 2018

Chi si stupisce e plaude perchè una donna fa l’astronauta.
Chi si stupisce e plaude perchè un nero diventa Presidente.
Chi si stupisce e plaude perchè un disabile è coraggioso.

Annunci

MELE MARCE O SISTEMA VELENOSO?

dicembre 5, 2018

Il sistema è sano, sono i singoli che delinquono
Tutti a dire che pochi carabinieri che ammazzano un prigioniero non possono sfregiare l’Arma intera.
Tutti a dire che pochi sacerdoti pedofili non possono svalutare l’intera Chiesa.
Tutti a dire che pochi politici ladri non possono screditare l’intera classe politica.
Tutti a dire che i pochi casi di sadismo nella scuola (da parte delle maestre o degli allievi) non possono minare la fiducia nell’istituzione.
Tutti a dire che i pochi casi di assenteismo nella Pubblica Amministrazione non toccano la serietà della stessa.
Tutti a dire che pochi giudici o pubblici ministeri ingiusti, inetti, corrotti non giustificano la sfiducia verso la magistratura.

Il singolo è sano, il contesto è malato e patogeno
La delinquenza giovanile è frutto del quartiere o della famiglia in cui crescono.
La tossicodipendenza, l’alcolismo e la ludopatìa sono causate dalle incomprensioni della società, della scuola, della famiglia.
Non sono responsabili i giovani delle follìe sui Social network, il colpevole è la Rete.
E’ il sistema sportivo a spingere gli atleti al doping e i tifosi alla violenza.
Gli spettatori non sono viziosi o violenti: sono i mass media che promuovono la pornografia, il nudo, il crimine.
I maniaci della chirurgìa estetica non sono idioti: sono vittime dei modelli dello star system.

CHI FINANZIA LA MAFIA

novembre 22, 2018

I tossicodipendenti, è evidente.

RETORICA ILLOGICA

novembre 15, 2018

Tutti a dire che pochi carabinieri che ammazzano un prigioniero non possono sfregiare l’Arma intera.
Tutti a dire che pochi sacerdoti pedofili non possono svalutare l’intera Chiesa.
Tutti a dire che molta delinquenza dei giovani è frutto del quartiere in cui crescono.
Tutti a dire che la tossicodipendenza, l’alcolismo e la ludopatìa sono causate dalle incomprensioni della società, della scuola, della famiglia.

SOMIGLIANZE PREOCCUPANTI

novembre 8, 2018

La dittatura nazista aveva il culto del corpo, della ginnastica e dello sport.
La dittatura fascista aveva il culto del corpo, della ginnastica e dello sport.
La dittatura sovietica aveva il culto del corpo, della ginnastica e dello sport.
Le democrazie moderne hanno l’ossessione del corpo, della ginnastica (oggi si chiama fitness) e dello sport.

OPINIONE PUBBLICA INSENSATA

ottobre 29, 2018

Una donna accusa un uomo “pubblico” di molestie o violenza. Cortei, sit-in, fiaccolate, interviste: lui è rovinato.
Un minore accusa una donna “pubblica” di molestie o violenza. Dibattiti, confutazioni, confronti, dubbi: è lei la vittima.
Centinaia di minori accusano sacerdoti di molestie o violenza. I tribunali penalizzano le Chiese con milioni di dollari: nel silenzio generale.

RETORICA INVECE CHE POLITICA

ottobre 18, 2018

Per la centesima vittima di femminicidio, una fiaccolata invece che un legge seria e forze dell’Ordine sensibili..
Per gli adolescenti vittime della folìa dei “like”, un girotondo invece che progetti giovani e prevenzione primaria.
Per le vittime di disastri tanti “non vi lasceremo soli”, invece che leggi efficaci e interventi veloci.
Per gli immigrati tanti slogan solidali, ma non un alloggio civile e un lavoro regolare.
Per la mafia tanti cortei, ma non leggi che impediscano ai tossicodipendenti di finanziarla.

SFRUTTAMENTO MINORILE 2

ottobre 5, 2018

Se usi un bambino di 8 anni come cameriere nel tuo bar, ti processano per sfruttamento.

Se usi un bambino di 10 anni per fare audience in tv, sei un presentatore famoso e il tuo editore fa i soldi.
Se prepari una bambina di 13 anni per andare alle Olimpiadi, sei un grande coach.

FEMMINISMO IMBECILLE

ottobre 2, 2018

Se lei cambia un uomo al mese è una donna libera e volitiva.
Se lui cambia una donna al mese è un porco insensibile.

Una tossicodipendente è una povera vittima, debole e incompresa dalla famiglia.
Un tossicodipendente è delinquente strafatto e vizioso.

Una madre che ammazza due figli è una depressa che merita comprensione.
Un padre che ammazza due figli è buono solo per rogo.

FUNERALI DI STATO

settembre 14, 2018

I funerali di Stato si fanno sempre in una Chiesa con l’omelìa di un sacerdote, un vescovo o un cardinale. L’Italia non era uno Stato laico?