Archive for novembre, 2018

RELAZIONI: COME SCEGLIERE

novembre 29, 2018

Come scegliere una relazione di coppia, un gruppo di amici o un’organizzazione di appartenenza?
Libertà e potere.
Se una relazione non ti lascia la libertà di continuare o smettere, non è sana.
Se una relazione non ti da il potere di condecidere, non è sana.

Annunci

VITE IN 3D

novembre 26, 2018

Drinks, Droga, Discoteca.

CHI FINANZIA LA MAFIA

novembre 22, 2018

I tossicodipendenti, è evidente.

DELIRI SALUTISTI

novembre 19, 2018

Oggi è tutta un’ossessione per l’alimentazione ipersalutista, l’igiene da sala operatoria, le visite specialistiche di prevenzione, l’odio per il fumo e l’alcol. Come abbiamo fatto a girare il mondo, toglierci tutti gli sfizi alimentari ed alcolici….e diventare vecchi? Siamo il Paese con più anziani al mondo, e abbiamo vissuto in un modo che, stando ai deliri salutisti odierni, ci avrebbe dovuto seppellire a 40 anni.

RETORICA ILLOGICA

novembre 15, 2018

Tutti a dire che pochi carabinieri che ammazzano un prigioniero non possono sfregiare l’Arma intera.
Tutti a dire che pochi sacerdoti pedofili non possono svalutare l’intera Chiesa.
Tutti a dire che molta delinquenza dei giovani è frutto del quartiere in cui crescono.
Tutti a dire che la tossicodipendenza, l’alcolismo e la ludopatìa sono causate dalle incomprensioni della società, della scuola, della famiglia.

UNITA’

novembre 12, 2018

Ogni richiamo all’unità, non è che un invito alla sottomissione.

SOMIGLIANZE PREOCCUPANTI

novembre 8, 2018

La dittatura nazista aveva il culto del corpo, della ginnastica e dello sport.
La dittatura fascista aveva il culto del corpo, della ginnastica e dello sport.
La dittatura sovietica aveva il culto del corpo, della ginnastica e dello sport.
Le democrazie moderne hanno l’ossessione del corpo, della ginnastica (oggi si chiama fitness) e dello sport.

MIRACOLO ITALIANO

novembre 5, 2018

L’Italia è il Paese che ha combinato il social-comunismo (dove tutto è proibito) col turbo-capitalismo (dove tutto è permesso, se paghi).

PARADOSSI DELLA STORIA

novembre 1, 2018

Cesare è stato assassinato, per timore di un pericolo dittatoriale. Ne è seguito l’imperatore Augusto.
La Rivoluzione francese è stata fatta per la libertà e la democrazia. Ne è seguito Napoleone.
La Rivoluzione russa è stata fatta per il potere al popolo. Ne è seguito Stalin.